Fino al 50% di Sconto + Spedizione Tracciata Gratuita!

Perché il mio cane tira al guinzaglio? Come gestire il comportamento del cane quando tira al guinzaglio?

Un problema comune, per la maggior parte dei proprietari di animali domestici, si ha quando il cane tira quando sta al guinzaglio. C'è un continuo rischio di incidenti quando li si porta fuori per una passeggiata. Ci possono essere molte ragioni dietro questo problema, ma lo sapevate che quasi il 73% dei cani mostrano questo problema di tirare al guinzaglio?

C'è una soluzione completa e approfondita a questo problema e non è necessario istruirsi per molto tempo per riuscire ad ottenere i primi risultati in poco tempo. Ma prima, è necessario capire alla base il reale motivo del perchè tira al guinzaglio; questo ti aiuterà a superare questo problema.

Tuttavia, se hai un cane addestrato e ogni volta che lo porti fuori, saprai con certezza che non ti farà mai degli scatti improvvisi (rischiosi al tempo stesso sia per noi che per lui). Al contrario, se un cane non è addestrato, soprattutto nei primi anni di vita, spesso si comporterà in modo agitato col rischio anche di fare degli scatti improvvisi, magari perchè ha visto un altro cane, col rischio di farti cadere a terra e di conseguenza perdere il suo controllo per strada. Questi comportamenti spesso vengono sottovalutati.

Perché il mio cane tira al guinzaglio? Come gestire il comportamento del cane quando tira al guinzaglio?

Se stai cercando una soluzione per controllare gestire questo comportamento nel tuo cane, abbiamo alcuni consigli fondamentali che possono aiutarti ad addestrare il tuo cane al guinzaglio. Ma per questo scopo, è necessario prenderti poco tempo e leggerti questo articolo fino alla fine.

In questo articolo, discuteremo del perché il cane tira al guinzaglio. Quali sono le ragioni alla base di questo comportamento? E quali sono i passi attraverso i quali è possibile controllare questo problema. Buona lettura.

Perché il cane tira al guinzaglio?

Devi esserti fatto questa domanda più volte, ma la risposta è molto complessa e articolata. Prima di tutto, è importante capire che per il tuo cane stare al guinzaglio non è una cosa naturale per lui, per definizione i cani sono degli animali a cui piace stare all'aria aperta ed essere liberi di esprimersi proprio come noi! Amano muoversi liberamente nel loro territorio perchè la loro natura è quella di essere cacciatori e territoriali.

Amano incontrare altri cani, conoscere il loro ambiente, e soprattutto, vogliono seguire il loro impulso naturale e muoversi e correre liberamente. A loro piace anche muoversi liberamente con noi, ma noi proprietari non togliamo mai il guinzaglio ai nostri cani.

La vera realtà è che molti proprietari di cani non amano portarli a passeggio. La maggior parte lo prende come un semplice dovere e non come una dimostrazione anche di amore nei loro confronti. Molti non prestano attenzione quando il loro cane sta tirando forte al guinzaglio, non capendo che non si tratta di un momento della formazione del cane e di educarlo nel modo giusto a non dovervi letteralmente trascinare.

Perché il mio cane tira al guinzaglio? Come gestire il comportamento del cane quando tira al guinzaglio?

Se non presti attenzione a questo comportamento fin da subito, il tuo cane capirà che tirando al guinzaglio è un comportamento normale e quindi continuerà a farlo anche le volte successive. Anzi, il cane tirerà più forte e più velocemente ogni volta che sente in giro odori e altri cani. Nel corso del tempo, tirare il guinzaglio è diventato un comportamento tipico per i cani.

I cani maschi tirano al guinzaglio a causa del loro comportamento territoriale e di dominanza. Finché sentiranno tracce olfattive di qualsiasi altro animale nella loro zona, sia esso una femmina o un maschio, che hanno lasciato il loro "marchio", è difficile tenerli calmi.

Questo problema, infatti, è più comune nei cani maschi, che in media tirano meno dei cani femmine, ma ogni volta che sentono tramite l'olfatto la produzione di ormoni nella loro zona, le possibilità di tirare al guinzaglio aumentano notevolmente.

Un altro problema dietro questo comportamento è il divario di comunicazione o una lacuna nella relazione, o un problema di fiducia che hai con il tuo cane. Se il tuo cane non sta prestando attenzione a te quando esci con lui per fare la passeggiata lui si comporterà come se tu non esistessi nemmeno. Per questo è fondamentale investire più tempo nel costruire e rafforzare il tuo rapporto con il tuo cane, ma non dentro casa!

Perché il mio cane tira al guinzaglio? Come gestire il comportamento del cane quando tira al guinzaglio?

Come fermare il tuo cane quando tira?

Ci sono alcuni passi e modi con cui è possibile modificare questo comportamento dei cani che tirano quando sono al guinzaglio.

Il primo passo in questo senso è quello di rendere le passeggiate interessanti per il tuo compagno peloso. Devi prenderti il tempo necessario ad ogni passeggiata. Se il tuo cane risponde alle tue chiamate, consideralo un buon segno. Prova a creare un forte legame con il tuo cane giocando con la pallina, una pigna o col frisbee. Portati con te dei croccanti di cui lui va matto, in modo da "premiarlo" quando si comporta correttamente alle tue richieste. E' molto importante ricompensarlo, è proprio quel momento di gioia in cui lui associa di aver fatto bene qualcosa. Inoltre per le passeggiate è molto importante tenerlo idrata portando con te una bottiglia d'acqua portatile.

Naturalmente, alcuni suggerimenti possono accelerare il processo e vedrai fin da subito i primi risultati. Ecco alcuni suggerimenti da seguire:

  • Usa un guinzaglio lungo 

Prendere al tuo cane un guinzaglio molto corto può causare a te e al tuo compagno peloso un sacco di stress perché le probabilità di tirare sono altissime. Pertanto, utilizzare un guinzaglio lungo almeno 2 m in modo che il vostro cane può muoversi più facilmente.

  • Pratica alcuni esercizi per la stimolazione mentale e l'obbedienza 

Supponiamo di praticare abbastanza esercizi di stimolazione mentale e comandi di obbedienza a casa. In tal caso, i loro livelli di cortisolo rimarranno in equilibrio, e sarà meno nervoso quando tirerà al guinzaglio.

  • Cammina vicino al tuo cane

Inizia a camminare e cerca di stare accanto al tuo cane, e se senti che inizia a tirare il guinzaglio devi dargli il comando di fermarsi e sedersi. Quando si calma, ricompensalo e vai avanti.

  • Ricompensa il tuo cane quando fa qualcosa di giusto

In un primo momento, è necessario premiare ogni corretto comportamento del tuo cane.

  • Utilizza un'imbracatura adatta per il tuo cane

Utilizza un'imbracatura che si adatta correttamente e non mette pressione sul collo del tuo cane. Tuttavia, ricordati che l'imbracatura non è ideale per i cani di razze di grandi dimensioni, ma per le piccole razze è perfetto.

  • Consulta un Trainer professionale

Se pensi che non stai raggiungendo i risultati sperati dopo molte sessioni di addestramento e tempo investito è meglio consultare un trainer esperto e professionale.

  • Scegli il guinzaglio migliore per un cane

Il guinzaglio svolge un ruolo molto importante durante la camminata e per correggere il comportamento del tirare del tuo cane. Dovresti scegliere un guinzaglio retrattile come Guinzaglio Duetto. Essendo retrattile e realizzato con materiale di prima qualità, è ideale per i cani che tirano molto al guinzaglio. Si possono portare due cani allo stesso tempo senza rischio di aggrovigliarsi per via della sua fantastica tecnologia a 360° presente sul manico.


Conclusione 

Il cane che tira al guinzaglio è molto comune, ma questo comportamento può essere modificato con una corretta formazione fin dalla tenera età. Utilizzare il guinzaglio appropriato, praticare l'addestramento quotidianamente e premiare il tuo cane; vedrai che smetterà di tirare al guinzaglio in pochissimo tempo.